#cantieriAQ

LABORATORI - SPETTACOLI - EVENTI

nel cuore del centro storico della città

Today's news


Next news

Il calendario

  • HISTOIRE DU SOLDAT

    Istituzione Sinfonica Abruzzese

    Piazza Santa Margherita
    11 luglio 2015, ore 21:30

  • FAUST

    Associazione I Solisti Aquilani

    Piazza Santa Margherita
    12 luglio 2015, ore 21:30

  • CANTIERI ANIMATI

    Una produzione itinerante del Teatro Stabile d’Abruzzo

    Centro Storico
    17 luglio 2015, ore 17:30

  • ZUGZWANG

    Una produzione del Teatro Stabile d’Abruzzo in collaborazione con Artisti Aquilani e crowdfunding

    Ridotto Teatro Comunale
    17 luglio 2015, ore 18:00

  • MILANI & DE SANTIS SHOW

    Una produzione del Teatro Stabile d’Abruzzo

    Ridotto Teatro Comunale
    17 luglio 2015, ore 20:00

  • MOZ.ART

    Teatro Stabile d’Abruzzo

    Ridotto Teatro Comunale
    17 luglio 2015, ore 22:00

  • IN CHOPIN

    Gruppo e-Motion

    Parco del Castello
    18 luglio 2015, ore 21:30

  • UN ALIENO PER AMICO

    Una produzione del Teatro Stabile d’Abruzzo

    Ridotto Teatro Comunale
    20 luglio 2015, ore 18:00

  • NO, STORIA DI UN RIFIUTO

    Una produzione del Teatro Stabile d’Abruzzo

    Ridotto Teatro Comunale
    20 luglio 2015, ore 20:00

  • IO SONO ABRUZZO

    Teatro Stabile d’Abruzzo

    Ridotto Teatro Comunale
    20 luglio 2015, ore 22:00

  • IL BRUTTO ANATROCCOLO

    Una produzione del Teatro Stabile d’Abruzzo

    Ridotto Teatro Comunale
    21 luglio 2015, ore 18:00

  • VIVO NEL VUOTO

    Una produzione del Teatro Stabile d’Abruzzo

    Ridotto Teatro Comunale
    21 luglio 2015, ore 20:00

  • NUNSENSE

    Teatro Stabile d’Abruzzo

    Ridotto Teatro Comunale
    21 luglio 2015, ore 22:00

  • MONTESANO CANTA TROVAJOLI

    Istituzione Sinfonica Abruzzese

    Parco del Castello
    25 luglio 2015, ore 21:30

  • LA DODICESIMA NOTTE di W. Shakespeare

    TeatroZeta

    Piazza Santa Margherita
    26 luglio 2015, ore 21:30

  • LA RESISTENZA DEI MITI

    Associazione culturale Arti e Spettacolo

    Auditorium del Parco
    29 luglio 2015, ore 10:00

  • LA VOCALITÀ BAROCCA

    Società Aquilana dei Concerti “B.Barattelli”

    Auditorium del Parco
    29 luglio 2015, ore 21:30

  • LAUDI, BALLATE, SALTARELLI & VILLANELLE

    Società Aquilana dei Concerti “B.Barattelli”

    Auditorium del Parco
    30 luglio 2015, ore 21:30

  • I CUSTODI DELL’ANIMA

    Associazione culturale Arti e Spettacolo

    Parco del Castello
    01 agosto 2015, ore 21:30

  • GRAN CONCERTO SINFONICO

    Istituzione Sinfonica Abruzzese

    Piazza Santa Margherita
    02 agosto 2015, ore 21:30

  • RECITAL CHITARRISTICO

    Società Aquilana dei Concerti “B.Barattelli”

    Auditorium del Parco
    03 agosto 2015, ore 21:30

  • OUD-DUO

    Società Aquilana dei Concerti “B.Barattelli”

    Auditorium del Parco
    05 agosto 2015, ore 21:30

  • VENICE’S JANUS FACE, CANZONI E SONATE NELLA VENEZIA BAROCCA

    Società Aquilana dei Concerti “B.Barattelli”

    Auditorium del Parco
    06 agosto 2015, ore 21:30

  • CANZONIERE GRECANIO SALENTINO

    Società Aquilana dei Concerti 'B.Barattelli'

    Parco del Castello
    07 agosto 2015, ore 21:30

  • GARBAGE GIRLS

    Gruppo e-Motion

    Parco del Castello
    08 agosto 2015, ore 21:30

  • WATER

    Gruppo e-Motion

    Auditorium del Parco
    09 agosto 2015, ore 21:30

  • FRAMMENT/AZIONI

    Associazione I Solisti Aquilani - Gruppo e-Motion - Teatro Stabile d’Abruzzo

    Palazzo Ardinghelli
    10 agosto 2015, ore 21:30

  • FRAMMENT/AZIONI

    Istituzione Sinfonica Abruzzese - Gruppo e-Motion - Teatro Stabile d’Abruzzo

    Palazzo Ardinghelli
    11 agosto 2015, ore 21:30

  • FRAMMENT/AZIONI

    Società Aquilana dei Concerti “B.Barattelli”- Gruppo e-Motion - Teatro Stabile d’Abruzzo

    Palazzo Ardinghelli
    12 agosto 2015, ore 21:30

  • DANZARE LA MUSICA

    Associazione I Solisti Aquilani

    Piazza Santa Margherita
    13 agosto 2015, ore 21:30



I luoghi, percorsi della memoria

Una delle conseguenze più vistose e forse più tristi del terremoto è la progressiva "chiusura" dei tradizionali luoghi di incontro e di aggregazione spontanea della città. Luoghi che prima erano crocevia di incontri, di relazioni, di scambi, oggi sono piccoli, o grandi, deserti. Anche la perdita forzata di questi "centri" contribuisce oggi a disperdere, a frammentare l'identità della comunità cittadina. L'intento principale è quello di ridonare simbolicamente ad ogni piazza e luogo di incontro cittadino l'antica funzione di agorà che questi spazi cruciali della vita cittadina hanno sempre svolto: non solo punti di incontro, dunque, ma anche centri di irradiazione del logos pubblico, alvei in cui vengono scambiate le idee sul presente e discussi i progetti per il futuro.

  • I luoghi dello spettacolo

    Un percorso attraverso i luoghi della cultura e della vita sociale: divenuti immensi cantieri, in occasione del festival si apriranno a musicisti, danzatori, performers e attori che sapranno rivitalizzarli alla ricerca di nuove identità ed energie.

  • Le piazze

    Un viaggio nelle piazze, dentro e fuori la zona rossa, da sempre simbolo della città. In questi luoghi di incontro oggi deserti, senza vita e senza identità, gli artisti porteranno eventi, performances, installazioni, utilizzando i cantieri della ricostruzione come scenografie.

  • I luoghi della storia

    Un itinerario attraverso monumenti, costruzioni ecclesiastiche e opere architettoniche del passato per scoprire la storia cittadina, ricercare le radici culturali, riappropriarsi delle memorie e al contempo guardare al futuro.